Elezioni 2017, la linea del direttivo

Ora che Alberto Centinaio ha sciolto la riserva sulla candidatura per il secondo mandato alla guida della Città, in vista della imminente assemblea di Insieme per Legnano, il direttivo intende comunicare pubblicamente la linea che proporrà ai propri associati in merito alle prossime elezioni amministrative.

La nostra lista civica, analizzati i risultati ottenuti dall’amministrazione, vuole oggi chiaramente indicare Alberto Centinaio come il candidato individuato al fine di portare a compimento i progetti di cambiamento intrapresi in questo quinquennio.

Il direttivo di Insieme per Legnano intende quindi proporre all’assemblea di rinnovare la fiducia in Alberto Centinaio poiché lavorando con lui in questi anni abbiamo avuto modo di apprezzarne l’onestà intellettuale e la dedizione al bene della Città, assieme ai tanti risultati positivi ottenuti. Per queste ragioni, desideriamo dare continuità all’azione di governo mettendo a frutto l’esperienza amministrativa fin qui maturata.

Il lavoro svolto in questi cinque anni ha portato a risultati di cui siamo orgogliosi, e talvolta ha messo in luce alcune criticità che abbiamo da tempo portato a conoscenza del Sindaco. Vogliamo superarle insieme a Centinaio, attraverso un cambio di passo e un rinnovato impegno e un lavoro di approfondimento sulla visione di città verso il 2025. Per questo, fin dal mese di Ottobre, abbiamo dato vita a gruppi di lavoro che si sono confrontati per far emergere le idee sul futuro di Legnano: questo lavoro sarà un importante punto di partenza per il nostro programma elettorale.

Nel segno della nostra tradizione di confronto e di apertura con tutti, non mettiamo limiti a priori a nuovi ingressi nella coalizione di forze politiche che vorranno supportare la realizzazione della Legnano del 2025. Siamo interessati a lavorare con chi riconosce

  • l’importanza della partecipazione alla vita politica, in questo caso in ambito cittadino, e la positività dello spirito di servizio che deve essere alla base di tale impegno;
  • la necessità di affrontare i problemi con spirito critico e senza pregiudizi e condizionamenti: è questa in ultima analisi la trasversalità che non vogliamo perdere, indipendentemente dalla modalità con la quale ci presenteremo alle prossime elezioni;
  • la capacità, proprio in forza di questo approccio, di confrontarsi liberamente con tutti e di non aver paura che dal confronto e dalla collaborazione, anche con altri partiti, possa derivare una parziale “perdita” di autonomia o di identità;
  • La voglia di costruire, talvolta rischiando, piuttosto che limitare il confronto alla sterile critica che spesso abbiamo visto sui banchi del consiglio comunale.

Chiederemo ai nostri associati di discutere e ratificare lo schema messo a punto da questo direttivo: Insieme per Legnano è una lista civica che sente sempre viva la spinta dei valori in cui crede e raccoglie la sfida per la realizzazione di progetti ambiziosi utili alla creazione di una Legnano sempre migliore. Questi valori e questi progetti sono sostenuti dalla vitalità di un gruppo di persone che si appresta ad affrontare, per la terza volta dopo il 2007 e il 2012, la sfida dell’imminente campagna elettorale.

Annunci